Media room

Questo è il comunicato selezionato.
Per tornare all'elenco dei comunicati clicca qui.

Il debutto di Superfaces rimandato al 2021

Comunicato n. 4 del 02/11/2020 12.39.38 ( download )

Il primo evento italiano delle superfici innovative che avrebbe avuto il suo debutto presso il quartiere fieristico di Rimini dal 19 al 21 novembre rinvia la sua prima edizione a settembre 2021

.Rimini, 29 ottobre 2020 - SUPERFACES (www.superfaces.it), la manifestazione dedicata al settore delle superfici per l´architettura che avrebbe avuto il suo debutto con una PREVIEW dal 19 al 21 novembre 2020 presso il quartiere fieristico di Rimini, è stata rinviata a settembre 2021 a causa delle disposizioni governative di contrasto alla pandemia in corso.

L´evento, organizzato da IEG -Italian Exhibition Group, aveva suscitato grande interesse tra i player del settore attirando l´attenzione di aziende, architetti e buyer. Per questo, il team organizzativo continuerà a lavorare per proseguirne l´organizzazione, coinvolgendo già delle prossime settimane tutti i principali stakeholder.

SUPERFACES, infatti, intende rispondere con lungimiranza alle esigenze di un mercato in costante evoluzione e alla aumentata attenzione verso superfici sempre più performanti, trendy e idonee all´architettura 3.0.

Un marketplace delle superfici resilienti, viniliche, resina e cemento, legno e fibre naturali, e in generale di tutti i materiali di nuova generazione, realizzati con innovative lavorazioni o nuove combinazioni.

Inoltre, vuole contribuire ad ottimizzare i tempi e la completezza di reperimento delle informazioni sull´universo dei materiali di finitura per l´architettura e l´edilizia.

La nuova kermesse B2B nel 2021 ospiterà le più recenti novità materiche di primarie aziende produttrici di pavimenti e rivestimenti nei vari materiali e arricchirà l´offerta fieristica dedicata alle superfici offrendo ad un pubblico di rivenditori, distributori, contractor e architetti una panoramica a 360° sul mondo delle superfici innovative per l´abitare contemporaneo e del domani.

Ufficio Stampa INtono Srl
Mail: press@superfaces.it
Fisso: +39 059 7400579




ITALIAN EXHIBITION GROUP SPA: FOCUS ON
Italian Exhibition Group (IEG), quotata sul Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., è leader in Italia nell´organizzazione di eventi fieristici e tra i principali operatori del settore fieristico e dei congressi a livello europeo, con le strutture di Rimini e Vicenza. Il Gruppo IEG si distingue nell´organizzazione di eventi in cinque categorie: Food & Beverage; Jewellery & Fashion; Tourism, Hospitality & Lifestyle; Wellness, Sport & Leisure; Green & Technology. Negli ultimi anni, IEG ha avviato un importante percorso di espansione all´estero, anche attraverso la conclusione di joint ventures con operatori locali (ad esempio negli Stati Uniti, Emirati Arabi e in Cina). IEG ha chiuso il bilancio 2018 con ricavi totali consolidati di 159.7 mln di euro, un EBITDA di 30.8 mln e un utile netto consolidato di 10.8 mln. Nel 2018, IEG, nel complesso delle sedi espositive e congressuali di Rimini e Vicenza, ha totalizzato 53 fiere organizzate o ospitate e 181 eventi congressuali. www.iegexpo.it

Il presente comunicato stampa contiene elementi previsionali e stime che riflettono le attuali opinioni del management (´forward-looking statements´) specie per quanto riguarda performance gestionali future, realizzazione di investimenti, andamento dei flussi di cassa ed evoluzione della struttura finanziaria. I forward-looking statements hanno per loro natura una componente di rischio e incertezza perché dipendono dal verificarsi di eventi futuri. I risultati effettivi potranno differire anche in misura significativa rispetto a quelli annunciati, in relazione a una pluralità di fattori tra cui, a solo titolo esemplificativo: andamento del mercato della ristorazione fuori casa e dei flussi turistici in Italia, andamento del mercato orafo - gioielliero, andamento del mercato della green economy; evoluzione del prezzo delle materie prime; condizioni macroeconomiche generali; fattori geopolitici ed evoluzioni del quadro normativo. Le informazioni contenute nel presente comunicato, inoltre, non pretendono di essere complete, né sono state verificate da terze parti indipendenti. Le proiezioni, le stime e gli obiettivi qui presentati si basano sulle informazioni a disposizione della Società alla data del presente comunicato.