Media room

Questo è il comunicato selezionato.
Per tornare all'elenco dei comunicati clicca qui.

Skins and Faces: concept innovativi in mostra a Superfaces

Comunicato n. 2 del 07/09/2020 8.27.56 ( download )

Superfaces, la fiera italiana delle superfici innovative per l´interior design in programma al quartiere fieristico di Rimini dal 12 al 14 novembre 2020,ospiterà una mostra dedicata al mondo delle superfici di arredo

.Rimini, settembre 2020 . Superfaces presenterà presso il quartiere fieristico di Rimini, dal 12 al 14 novembre 2020, le più recenti novità materiche di primarie aziende produttrici di pavimenti e rivestimenti nei vari materiali per l´interior design.

All´interno della kermesse B2B sarà ospitata Skins&Faces, una mostra dedicata alle tendenze e all´innovazione nel mondo delle superfici d´arredo: 1.300 mq all´ingresso della manifestazione che vogliono creare un nuovo alfabeto delle superfici, ´suggestioni´ per i visitatori che possono vedere e toccare selezioni di materiali secondo le estetiche di tendenza.

Lo studio AzzoliniTinuper mette in scena due grandi filoni di ricerca: Skins, il mondo delle tendenze dei materiali da rivestimento, le ´pelli´ dell´architettura; e Faces, il volto come luogo di espressione delle superfici e delle emozioni, intrecciate.

Le aziende espositrici saranno le vere protagoniste di questa mostra. I trend presentati nelle quattro aree di Skins saranno materiali raccolti e selezionati tra le novità che gli espositori presenteranno in fiera, selezionati in base al grado di novità estetica. I materiali saranno presentati secondo mix di tendenza e supportati da immagini di riferimento ed evocative per possibili nuove interpretazioni di utilizzo estetico.

L´Innovation Area che compone Faces vedrà cinque concetti di innovazione sviluppati da cinque aziende, ognuna focalizzata su una diversa ´faccia´ della materia da rivestimento: CustomFaces, LayingFaces, SmartFaces, MultiFaces, EcoFaces. Per ognuno dei temi la mostra proporrà un´interpretazione attraverso la metafora del viso sfaccettato. Cinque volti per cinque dimensioni dell´innovazione sulle superficie che sfaccetto in un abaco di materiali.

Superfaces intende rispondere con lungimiranza alle esigenze di un mercato in costante evoluzione e alla aumentata attenzione verso superfici sempre più performanti, trendy e idonee all´architettura 3.0 e contribuirà ad ottimizzare i tempi e la completezza di reperimento delle informazioni sull´universo dei materiali di finitura per l´architettura e l´edilizia.

Un appuntamento per un pubblico di rivenditori, distributori, contractor e architetti che permette di scoprire un´ampia gamma di nuove soluzioni di rivestimento e pavimentazione, nuove soluzioni di posa e software di progettazione attraverso tre giorni di networking.


Ufficio Stampa INtono Srl
Mail: press@superfaces.it
Fisso: +39 059 7400579


ITALIAN EXHIBITION GROUP SPA: FOCUS ON
Italian Exhibition Group (IEG), quotata sul Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., è leader in Italia nell´organizzazione di eventi fieristici e tra i principali operatori del settore fieristico e dei congressi a livello europeo, con le strutture di Rimini e Vicenza. Il Gruppo IEG si distingue nell´organizzazione di eventi in cinque categorie: Food & Beverage; Jewellery & Fashion; Tourism, Hospitality & Lifestyle; Wellness, Sport & Leisure; Green & Technology. Negli ultimi anni, IEG ha avviato un importante percorso di espansione all´estero, anche attraverso la conclusione di joint ventures con operatori locali (ad esempio negli Stati Uniti, Emirati Arabi e in Cina). IEG ha chiuso il bilancio 2018 con ricavi totali consolidati di 159.7 mln di euro, un EBITDA di 30.8 mln e un utile netto consolidato di 10.8 mln. Nel 2018, IEG, nel complesso delle sedi espositive e congressuali di Rimini e Vicenza, ha totalizzato 53 fiere organizzate o ospitate e 181 eventi congressuali. www.iegexpo.it

Il presente comunicato stampa contiene elementi previsionali e stime che riflettono le attuali opinioni del management (´forward-looking statements´) specie per quanto riguarda performance gestionali future, realizzazione di investimenti, andamento dei flussi di cassa ed evoluzione della struttura finanziaria. I forward-looking statements hanno per loro natura una componente di rischio e incertezza perché dipendono dal verificarsi di eventi futuri. I risultati effettivi potranno differire anche in misura significativa rispetto a quelli annunciati, in relazione a una pluralità di fattori tra cui, a solo titolo esemplificativo: andamento del mercato della ristorazione fuori casa e dei flussi turistici in Italia, andamento del mercato orafo - gioielliero, andamento del mercato della green economy; evoluzione del prezzo delle materie prime; condizioni macroeconomiche generali; fattori geopolitici ed evoluzioni del quadro normativo. Le informazioni contenute nel presente comunicato, inoltre, non pretendono di essere complete, né sono state verificate da terze parti indipendenti. Le proiezioni, le stime e gli obiettivi qui presentati si basano sulle informazioni a disposizione della Società alla data del presente comunicato.